Case Vacanza Il Giardino degli Agrumi

Qualita', Convenienza & Confort

Appartamenti ampi e dotati di ogni confort a partire da 40 euro per notte (tutto incluso).

San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo

A pochi minuti d'auto dalla nostra struttura, il mare cristallino e la rinomata spiaggia di San Vito Lo Capo

Giardino degli Agrumi

Full optional

Gli appartamenti sono ampi, climatizzati e dotati di una ampia cucina attrezzata

Spiaggia Custonaci

Spiaggia Cornino

A pochi minuti dalla nostra struttura, troverete la spiaggia di Cornino

Appartamenti Custonaci

Sconti per Famiglie

I bambini fino a 6 anni saranno nostri ospiti gratuitamente

Scopello

Scopello - Faraglioni

Gli scorci piu' emozionanti, uniti ad una natura ancora incontaminata

Monte Cofano

Golfo di Monte Cofano visto da Erice

La costa offre una ampia gamma di spiagge: sabbiose, rocciose, ghiaia. Tutte con un mare cristallino

Itinerari naturalistici, geologici e speleologici

Nel territorio di Custonaci, compresa la Riserva di Monte Cofano, si trovano numerose grotte, di grande interesse geologico e paleontologico, oltre che morfologico.
Le più interessanti, procedendo da Nord verso Sud, sono:

  • Grotte di Scurati, fra cui la notissima Grotta Mangiapane che prende nome dalla famiglia che vi abitò, dentro minuscole case a partire dal 1819. Alta circa 60 metri e profonda 70, fu utilizzata dall’uomo sin dal Paleolitico Superiore, come hanno dimostrato i reperti rinvenuti nel suo interno. La grotta e lo spazio antistante fanno da suggestiva cornice naturale a due eventi di grande interesse etnografico ed antropologico: il Presepe vivente che vi si svolge nel periodo natalizio e il Museo vivente, in estate. Ambienti domestici e di lavoro, arredati con suppellettili originali, ricreano la vita del borgo rurale d’inizio ‘900, mentre uomini e donne ripropongono, utilizzando antichi utensili, mestieri scomparsi e attività d’altri tempi.

  • Grotta Buffa (a circa 50 metri dalla precedente, verso l’abitato di Cornino) posta ad un’altezza di circa 60 metri slm, è composta da una grande sala ogivale (larga m.4 e profonda m.23). All’interno sono stati ritrovati fossili e materiale litico risalente al Paleolitico.

  • Grotta del Crocefisso (raggiungibile attraverso un sentiero che costeggia Monte Cofano), cosiddetta perché sovrasta la piccola cappella del Crocefisso, è formata da un corridoio ogivale (largo m.6 e profondo m.23) che si allarga verso l’interno in un ristretto cunicolo orizzontale.

  • Grotta Miceli (spostandosi verso l’abitato di Scurati) è composta da un antro di forma circolare, posto a circa 40 metri s.l.m., largo circa 5 metri e profondo 12.

  • Grotta Maria di Custonaci, la più ampia di tutte, è a quota 150 metri s.l.m. e si trova a valle del costone della Zubbia. A circa 60 metri dall’ingresso presenta due percorsi: uno che porta ad un ripiano con stalagmiti, l’altro ad una cavità terminale detta Caverna Bianca.
Altri antri naturali si trovano in località Rocca Rumena.

Di seguito alcuni suggerimenti di percorsi.

  • Itinerari carsici
    • Monte Sparagio
      Grado difficoltà: nel complesso semplice con attenzione solo nelle aree interessate da crepacci
    • Monte Palatimone
      Grado difficoltà: media nei tratti in risalita dai versanti. Attenzione nelle aree interessate da crepacci
    • Marcato Gnarosa - Baglio Cofano
      Grado difficoltà: facile
    • Polje di Purgatorio - Dolina della Bufara - Falesia Tribli
      Grado difficoltà: facile
  • Itinerari Speleologici
    • Grotta Cerriolo
      Grado difficoltà: da effettuare con esperta guida speleologica
    • Grotta della Clava
      Grado difficoltà: medio - da effettuare con esperta guida speleologica
    • Paleomorfologie marine
      Grado difficoltà: da facile a media per le risalite lungo i versanti di Monte Cofano
  • Itinerari Naturalistici
    • Monte Sparagio
      Grado difficoltà: facile
    • Scaletta Frassino
      Grado difficoltà: medio - facile
  • Itinerari Trekking
    • Le gole di Cipollazzo
      Grado difficoltà: esperti in canyoning e speleologia
    • Monte Cofano vetta
      Grado difficoltà: media difficoltà indicata per escursionisti abituali

Testi ed immagini tratti dal volume "Dentro e fuori la montagna. Itinerari carsici e speleologici del territorio di Custonaci" di Rosario Ruggeri, Davide V. Messina Panfalone, gentilmente concessi dagli autori.
Per maggiori informazioni si possono consultare i siti www.cirs-ragusa.org e www.cittadicustonaci.it, oppure contattare gli autori ai seguenti recapiti email: info@cirs-ragusa.org e info@cittadicustonaci.it

Galleria fotografica



Possibilità noleggio auto direttamente in aeroporto o presso ns. struttura, con prezzo favorevole e senza obbligo di deposito e carta di credito.

Escursioni Consigliate